Home » Vivere il Parco » Cosa fare

Pic nic nel parco

Per passare una giornata immersi nella natura e ritrovare il piacere di mangiare all'aria aperta è possibile fare il pic-nic sul prato nelle zone di libero accesso.

Il barbecue è consentito utilizzandolo in modo tale da non costituire pericolo. A tale proposito si raccomanda di attenersi alle seguenti disposizioni:

  • Collocare il barbecue distante almeno 50 metri dagli alberi;
  • Posizionare il barbecue su un appoggio o un terreno sicuro e piano;
  • Premunirsi di contenitore di acqua per eventuali pronto-interventi antincendio;
  • Non disperdere il carbone tra i rifiuti ma sotterrarlo nella sabbia onde - evitare situazioni di pericolo alle persone e all'ambiente circostante
  • Dopo un pic-nic non abbandonare rifiuti e non nasconderli sotto un cespuglio.
Ricorda che i tovagliolini di carta, che sono biodegradabili, in natura impiegano quasi un anno per distruggersi; per non parlare dei sacchetti di plastica, praticamente indistruttibili. Alcuni rifiuti sono anche pericolosi per gli animali in quanto taglienti (vetri, scatolette aperte, …); altri, come lattine e bottiglie, si trasformano in trappole mortali per insetti e piccoli roditori.